Sostegno all'individuo, al minore, alla famiglia
Seguici su Facebook

Corsi ed Eventi

Corso base di fotografia digitale a Roma e Nettuno

Corso base di fotografia digitale

Esprimere quello che ognuno ha dentro, vivere altre realtà possibili, conoscere più profondamente e diversamente il mondo e se stessi, comunicare l’invisibile: questi sono i frutti della ricerca fotografica, attività artistica volta a curare e a sviluppare la sensibilità che alberga in ognuno di noi.

Il raccontare ed il raccontarsi con le immagini richiede anche saper osservare, richiede provare e riprovare, richiede riflettere sugli stimoli e sulle sensazioni, per riuscire a trasmettere il pensiero, le parole e la poesia che è dentro di ognuno: per questo sono necessari tecnica, esercizio, competenze che possono essere apprese nei nostri corsi, affinati in anni di esperienza in tante situazioni diverse.

Il corso base di fotografia digitale si rivolge a chiunque ne abbia voglia, di imparare ad usare la macchina fotografica, di acquisire maggiore consapevolezza dell’utilizzo di questo strumento, di conoscere le sue potenzialità e di entrare a conoscenza con le metodologie per produrre immagini significative, attraverso lo sviluppo del senso critico e l’individuazione dei propri valori.

Obiettivo

Costruire un percorso attraverso il quale consentire ai partecipanti di sviluppare la sensibilità per potersi esprimere al meglio attraverso le immagini, interpretandone il contenuto emotivo e comunicativo anche in maniera creativa.

Destinatari

Chiunque abbia voglia di imparare a utilizzare con soddisfazione la fotografia: è necessario soltanto disporre di una macchina fotografica digitale.

Metodologia

Il corso base di fotografia digitale si articola in dieci lezioni, con frequenza settimanale, di cui 6 teoriche (orientativamente il martedì, dalle 19,30 alle 21) e 4 reportage esterni (la domenica mattina, dalle 10 alle 12) ed è basato sulla metodologia dell’imparare facendo, finalizzata all’acquisizione delle competenze fotografiche di base, attraverso la centralità della parte pratica ed esperienziale e del confronto costante tra i partecipanti guidati dall’insegnante prima ad estrapolare e poi a consolidare le competenze delle tecniche e della creatività fotografica. La parte teorica viene subito provata sul campo, mediante uscite a tema, scattando assistiti dall’insegnante, ed imparando da subito come si usa la macchina fotografica e quali sono gli elementi essenziali per fare dei buoni scatti. Dopo l’uscita, si ritorna in aula e si fissano i concetti, si chiariscono i dubbi ed infine si passa all’analisi critica delle foto scattate, con scambi di opinioni. Al termine del corso ogni partecipante avrà realizzato un proprio portfolio personale dal quale selezionare le foto da presentare nella mostra collettiva che verrà allestita.

Costo corso base di fotografia digitale

Il laboratorio ha un costo di 200,00 € per allievo, si attiva dal mese di novembre con un minimo di 5 partecipanti.

Calendario delle lezioni

  • 1a lezione – Presentazione del programma delle lezioni e delle riprese esterne. Elementi base della macchina fotografica; le tecniche di ripresa; il rapporto fondamentale tra tempi di esposizione, apertura di diaframma ed ISO; la profondità di campo; qualità della luce e bilanciamento dei bianchi.
  • 1a uscita – La Nettuno medioevale (il Forte Sangallo, il Borgo, la Chiesa di San Francesco, la Fontana del Nettuno): la foto di architettura, prospettive e volumi, come settare la macchina fotografica.
  • 2a lezione – Analisi tecnica e compositiva delle immagini prodotte fra i monumenti di Nettuno.
  • 2a uscita – Villa Adele ad Anzio: come fotografare la natura, il controluce, le forme ed i colori, la foto naturalistica.
  • 3a lezione – Analisi tecnica e compositiva delle immagini prodotte nella Villa Adele.
  • 3a uscita – Mercatino dell’antiquariato di Anzio o di Nettuno: la Street Photography, volti e situazioni di uno dei contesti più popolari; il ritratto contestualizzato.
  • 4a lezione – Analisi tecnica e compositiva del lavoro svolto nel Mercato.
  • 4a uscita – Museo Archeologico di Anzio: la fotografia degli interni, come fotografare un interno senza cavalletto, quali settaggi, iso, bilanciamento dei bianchi, la qualità della luce.
  • 5a lezione – Analisi tecnica e compositiva del lavoro svolto nel Museo Archeologico.
  • 6a lezione – Postproduzione: Photoshop e gli altri programmi di ritocco: elementi di base, il contrasto, la saturazione, il ritocco, il raddrizzamento di linee, il ritaglio e le scritte in sovra impressione. Preparazione del portfolio personale.


Associazione Promo Civitas

Via Romana, 47 G Nettuno RM 00048
Tel. 06 9806626
promocivitas@gmail.com
Orari: Lun. - Ven.: 10 - 13 e 16 - 19

Seguici su Facebook

Contattaci




Autorizzo il Trattamento dei Dati personali ai sensi del D.lgs. n. 196/2003